M.Motocorsa

Russo è secondo nella 11° gara del CIV SBK a Vallelunga. Caduta per Zanetti

Undicesimo e penultimo appuntamento con il CIV Campionato Italiano Velocità Superbike per il Motocorsa Racing team all’autodromo Piero Taruffi di Vallelunga, alle porte di Roma.
Lorenzo Zanetti è arrivato a questo ultimo round in piena lotta per il titolo di campione italiano, occupando la terza posizione nella classifica generale con 166 punti, a 21 dal leader Ferrari e a 8 del secondo Pirro. Russo era nono con 60 punti,
Nella giornata di ieri i due alfieri del team Motocorsa Racing avevano disputato le prove libere ed il primo turno di qualifiche, nelle quali Zanetti ha ottenuto la pole position provvisoria con il crono di 1’35”700. Un tempo fantastico che migliora il best lap della pista romana, stabilito nel 2007 da Troy Bayliss (1’35”890). Nona posizione per Russo (1’36”860). Pioggia e cielo nuvoloso oggi per il secondo turno di qualifiche e per la gara. Sulla pista bagnata i due alfieri del team Motocorsa Racing hanno lavorato con il loro staff tecnico per adattare le loro Panigale R alle mutate condizioni della pista. Russo (2’02”904) ha chiuso al settimo posto, mentre (Zanetti (2’04”718) al nono. Sul bagnato naturalmente nessuno ha migliorato i tempi ottenuti ieri e quindi Zanetti ha conquistato la pole position, mentre Russo si è classificato in nona posizione. Lorenzo ha preso il via dalla prima fila e Riccardo dalla terza, nella gara che si è disputata nel pomeriggio sulla distanza di 13 giri.
Allo spegnersi del semaforo rosso Zanetti scattava bene dalla pole position e transitava in seconda posizione al termine del primo giro. Nel giro seguente però, a causa delle condizioni della pista davvero al limite a causa della pioggia, Lorenzo scivolava. Rientrato al box i suo tecnici riuscivano a rimetterlo in condizioni di riprendere la gara, anche se con alcuni giri di ritardo. Zanetti concludeva la gara, ma non avendo potuto percorrere il minimo di giri previsti (75% della gara), veniva escluso dalla classifica finale.
Grande gara per Riccardo Russo che scattava velocissimo al via e si portava in pichi giri in terza posizione. Senza commettere errori e con un ottimo ritmo, il pilota del Motocorsa Racing Team riusciva e recuperare un'altra posizione nelle fasi finali e a concludere al secondo posto. E’ il primo podio per Riccardo nel CIV da quando corre nel team Motocorsa Racing.
Nella classifica del campionato a causa del risultato odierno Zanetti è matematicamente al terzo posto finale. Con i 20 punti conquistati oggi Russo è settimo a 6 punti dal sesto.
Domani sempre a Vallelunga si disputerà la dodicesima ed ultima gara del CIV Superbike.

Lorenzo Zanetti: “Purtroppo sul bagnato non eravamo a posto e non potevo spingere forte come avrei voluto. Al secondo giro ha perso l’anteriore e mi sono ritrovato a terra. La mia squadra mi ha rimesso a posto la moto e soo rientrato per cercare di conquistare qualche punto, ma non avendo percorso il 75% della gara sono stato estromesso dalla classifica finale. Con questa gara diamo l’addio al titolo e mi dispiace molto perché sia io che il mio team abbiamo dato il massimo, per tutta la stagione".

Riccardo Russo: “Finalmente un podio! Lo volevamo da tempo e lo avevamo sfiorato nelle ultime gare, ma oggi ce l’abbiamo fatta. Eravamo veloci in prova ma in gara mancava qualcosa. Sapevamo di poter fare bene anche se questa mattina nelle qualifiche ci siamo accorti che l’assetto non era ancora a posto. Per la gara il mio team ha fatto un ottimo lavoro e la moto ha funzionato al meglio. In gara ho tenuto un buon ritmo che mi ha permesso di recuperare sino al secondo posto finale. E’ stato difficile perché bastava fare un piccolo errore per essere punti con una caduta, ma siamo stati bravi e per questo ringrazio il mio team ed i miei sponsor”.

CIV SBK – Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga
Classifica cumulativa delle qualifiche – 1) Zanetti (Ducati) – 2) Pirro (Ducati) – 3) Baiocco (Aprilia) – 4) Vitali (BMW) – 5) Ferrari (Ducati) ……… 9) Russo (Ducati)

Gara 11 - 1) Pirro (Ducati) – 2) Russo (Ducati) – 3) Corti (Yamaha) – 4) Baiocco (Aprilia) – 5) Calia (Suzuki) – 6) Bernardi (BMW) ……. Nc Zanetti (Ducati)

Per scaricare le foto in alta risoluzione:
https://www.dropbox.com/sh/muiu1l653jhhfjm/AAAeCnitbb8Y3bz6VCdb_Kkna?dl=0
Sponsor